Indirizzo : Viale Giulio Cesare, 30
00192 Roma RM
Tel : + (39) 06.3610941
E-mail : 10729@unipolsai.it
Orario : Dal Lunedi al Giovedì 09:00 - 17:30
Venerdì 09:00 - 14:30
Indirizzo : Viale Luca Gaurico, 91/93
00143 Roma RM
WhatsApp :
+ (39) 350.5017683
Orario : Dal Lunedi al Giovedì 10:00
13:00 / 15:00 - 17:30

AssiQuattro snc

Assicurazione Sciatori

Assicurazione RCT (Responsabilità Civile verso Terzi) obbligatoria per sciare in Italia: dal 1° gennaio 2022 scatta l'Assicurazione obbligatoria per sciare in Italia, con la responsabilità civile verso terzi per gli incidenti sulle piste da sci. Offerta a soli 90,00 euro annuali per nucleo familiare con un massimale di 1.000.000,00 di euro.




assicurazione sci roma



Assicurazione RCT Obbligatoria per sciare

Ci vorrà l’assicurazione RCT obbligatoria per sciare in Italia questo inverno. Lo ha stabilito il Decreto Legislativo numero 40 del 28 febbraio 2021, passato in sordina per la sospensione delle attività sciistiche della scorsa stagione, e che introduce tra le altre cose anche l’obbligo di assicurazione RCT (Responsabilità Civile verso Terzi) per chiunque acceda alle piste da sci a partire dal 1° gennaio 2022.

Lo sciatore che utilizza le piste da sci alpino deve possedere una assicurazione in corso di validità che copra la propria responsabilità civile per danni o infortuni causati a terzi. È fatto obbligo in capo al gestore delle aree sciabili attrezzate, con esclusione di quelle riservate allo sci di fondo, di mettere a disposizione degli utenti, all’atto dell’acquisto del titolo di transito, una polizza assicurativa per la responsabilità civile per danni provocati alle persone o alle cose.


offerta assicurazione sci

ASSICURAZIONE RCT OBBLIGATORIA

Assicurazione RCT obbligatoria per sciare in Italia: dal 1° gennaio 2022 scatta l'Assicurazione obbligatoria per sciare in Italia, con la responsabilità civile verso terzi per gli incidenti sulle piste da sci.

Articolo 30 del Decreto Legislativo 40/2021

Lo sciatore che utilizza le piste da sci alpino deve possedere una assicurazione in corso di validità che copra la propria responsabilità civile per danni o infortuni causati a terzi. È fatto obbligo in capo al gestore delle aree sciabili attrezzate, con esclusione di quelle riservate allo sci di fondo, di mettere a disposizione degli utenti, all’atto dell’acquisto del titolo di transito, una polizza assicurativa per la responsabilità civile per danni provocati alle persone o alle cose.

Concorso di colpa

Trattando il tema dell’obbligo di stipula dell’assicurazione RCT per sciare, è il caso di parlare anche l’articolo 28 del Decreto legislativo che dice: nel caso di scontro tra sciatori, si presume, fino a prova contraria, che ciascuno di essi abbia concorso ugualmente a produrre i danni eventualmente occorsi. Spiegato in modo semplice, vuol dire che molti degli incidenti sulle piste da sci verranno presumibilmente considerati come concorso di colpa, a meno di accertamenti da parte delle forze dell’ordine.